Casa montagna Bergamo
Pubblicato il 06 Settembre 2021

Perché acquistare una seconda casa in montagna?

Categoria: News

Seconda casa in montagna: tutti i vantaggi e consigli per fare la scelta giusta

Stai pensando all’acquisto di una seconda casa in montagna?

Avere una seconda casa rappresenta il sogno di molti. Un posto dove andare per una fuga rilassante o per trascorrere le festività in famiglia. Un rifugio personale dove poter staccare dallo stress e dalla monotonia della quotidianità. Un investimento immobiliare da non sottovalutare.

Che sia per vacanze o affari, comprare una seconda casa in montagna può diventare una scelta che migliorerà la tua vita.

 

Perché comprare una seconda casa in montagna?

 Non è un caso che la domanda degli acquisti e degli affitti per le case in montagna sia in continua crescita. Infatti, è una meta adatta ad ogni stagione dell’anno per una serie di motivi:

  • Aria pulita e temperature gradevoli. In montagna la percentuale di umidità è più bassa e le sostanze inquinanti e gli allergeni sono quasi assenti.
  • Buon cibo. I sapori di un tempo dove la tradizione e la passione per il mangiare sano prevale sulle mode passeggere.
  • Sport. Sentieri e paesaggi suggestivi per gli amanti del trekking. Piste innevate per gli appassionati sci e snowboard. Mountain bike, rafting, canyoning e molto altro. Sono tantissime le attività sportive che possono essere fatte sia in vacanza che in giornata.
  • Relax. Il vento e le fronde degli alberi. Il silenzio delle vallate. Niente rumori, macchine e clacson. Un luogo dove potersi riposare e ritrovare serenità dalla frenesia della città.
  • La natura. Paesaggi suggestivi mutevoli e ricchi di fascino a seconda delle stagioni dell’anno.

Dove comprare una seconda casa in montagna? Le Valli Bergamasche un tesoro da scoprire

Grazie alle sue molteplici catene montuose, le Valli Bergamasche sono in grado di offrire scenari naturali splendidi. Valle Brembana, Val Seriana, offrono ai visitatori borghi di antica costituzione, ricchi di arte e storia e nei quali si potrà ritrovare usanze e sapori di un passato ancora vivo.

Valle Brembana: cosa fare e cosa vedere?

A due passi da Bergamo, la Valle Brembana offre un vasto numero di attività che possono essere fatte all’aperto e non solo.

Se siete appassionati di trekking, qui potrete trovare moltissime escursioni da fare sia per esperti sia per i principianti o famiglie. Per esempio, il rifugio dei Laghi Gemelli e il rifugio Grassi sono due delle mete più amate dagli escursionisti, tra splendidi panorami e laghi incastonati tra le montagne.

Un’altra location da visitare è il Cornello dei Tasso. Si trova nella frazione di Camerata Cornello (BG), ed è uno dei Borghi più Belli d’Italia. Il villaggio incarna alla perfezione il concetto di paesino di montagna.

Per chi ama invece visitare e fare un tuffo nella storia, la Valle Brembana offre alcuni luoghi di interesse degni di nota:

  • I porticati di Via Mercatorum. Un’antica strada di collegamento con la Valtellina;
  • il Museo dei Tasso e della Storia Postale. Un’interessante tuffo nel passato con la storia della attività postale dei Tasso che sembra abbiano creato l’attuale sistema delle poste.
  • Le miniere di Dossena. Le antiche miniere abbandonate negli anni ’80, ora sono diventate accessibili al pubblico (solo con un tour organizzato).

Inoltre, per chi è in cerca di relax, non può non fare visita a San Pellegrino Terme. È il principale centro della valle, edificato in stile liberty, dove nel 2014 sono state inaugurate le nuove terme di San Pellegrino curate da QC Terme. All’interno di questo grande centro termale è possibile fare esperienze rilassanti, spa e percorsi benessere.

Val Seriana: cosa fare e vedere?

La Val Seriana, prende il suo nome dal fiume Serio da cui è attraversata ed è una delle principali e più grandi.

Un posto da non perdere è sicuramente il borgo di Gromo, situato sulla sommità di uno sperone di roccia. È un antico borgo di montagna che per il suo fascino è entrato a far parte della lista dei Borghi più Belli d’Italia. Un immutato impianto medievale, caratterizzato da strette viuzze in salita, portoni robusti portoni, fontane e lavatoi.

Tornando alle passeggiate e alle escursioni, Val Vertova è adatta a tutti, anche alle famiglie con bambini piccoli. Un sentiero, prevalentemente pianeggiante costeggiato da un ruscello: le acque formano cascate e vasche naturali nelle quali, in estate è possibile fare un bagno.

Per gli appassionati di arte e cultura segnaliamo anche questi posti:

  • Clusone, conosciuta anche come la “città dipinta”, è uno dei centri abitati più grandi in Val Seriana, dove è possibile ammirare affreschi e dipinti sui palazzi e sulle chiese del borgo.
  • Il Parco Paleontologico di Cene. Nel 1965, in seguito ad una frana, vennero alla luce dei fossili marini risalenti a circa 220 milioni di anni fa.
  • Il Salto degli Sposi. Sul Passo della Presolana, si tratta di una breve escursione di 10 minuti che porta in un punto panoramico legato ad una vera storia d’amore.

Queste sono solo alcune delle attività che famiglie, gruppi di amici e coppie possono svolgere nelle Valli Bergamasche. Natura, sport, relax, storia e cibo della tradizione. Elementi che accompagnano la montagna in tutte le stagioni dell’anno. Un posto perfetto, dunque, sia per chi vuole fare un investimento immobiliare, sia per chi cerca un rifugio personale dove poter staccare dallo stress e dalla monotonia della quotidianità.

Che sia per vacanze o affari, comprare una seconda casa in montagna può diventare una scelta che migliorerà la tua vita.