lago endine sport

Giugno all’insegna dello sport al Lago d’Endine

Pubblicato il 29 maggio 2018 Categoria:

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione, riprendono il via attività all’aria aperta tra amici e parenti: i più sportivi, hanno l’occasione di godere del clima favorevole e, allo stesso tempo, di dilettarsi con le discipline preferite, immersi nelle bellezze naturali del territorio.

Il lago d’Endine, incassato nella meravigliosa cornice panoramica della Val Cavallina, fatta di valli, boschi, alte cime, folte vegetazioni e paesaggi da foto ricordo, rappresenta una location ideale per trascorrere qualche bella giornata all’insegna dell’esercizio. Il lago farà infatti da scenario a una serie di attività a carattere sportivo – di acqua e di terra – che si terrà proprio nel mese di giugno sulle sue sponde e nelle sue acque.

La traversata del lago

Per gli appassionati di nuoto, il lago di Endine – considerato il divieto di navigazione nelle sue acque – offre l’occasione giusta per godere appieno dello spirito del nuoto libero.
Ecco quindi che, sabato 2 giugno, si terrà la traversata del lago, organizzata come manifestazione benefica, nel cui contesto prenderanno vita tre diverse gare che metteranno alla prova la resistenza degli abili nuotatori: la traversata da 1,5 km, quella da 5 km e, per chi volesse condividere l’emozione della gara con un compagno, la Crono in coppia.

Un’occasione, questa, per testare le proprie abilità natatorie nelle acque libere del piccolo, ma caratteristico e affascinante, bacino bergamasco, considerato ormai da tempo un’oasi faunistica per visitatori e residenti.

La 10 miglia del Castello

Per chi, invece, volesse dilettarsi nell’attività fisica rimanendo “all’asciutto”, il lago d’Endine farà comunque da protagonista a un altro evento sportivo che si terrà nei prossimi giorni, nello specifico domenica 17 giugno: la 10 miglia del Castello.
Una corsa il cui tragitto circumnavigherà tutto il lago, all’insegna delle bellezze dei suoi scorci e non: il tragitto, infatti, prevede anche il passaggio dalle splendide mura e dai giardini fioriti dell’antico Castello di Monasterolo e dalla Piazza nella piccola frazione di San Felice al lago.

Un mese all’insegna dello sport per i residenti e i visitatori del lago di Endine, che avranno la possibilità di approfittare della bella stagione per mantenersi in forma facendo attività fisica e assaporando tutte le bellezze della Val Cavallina, una delle valli più belle della bergamasca dove, già per molti, ha preso vita il sogno di possedere una seconda casa al lago.